D.O.C.G. Ruchè di Castagnole Monferrato

La Denominazione di Origine Controllata e Garantita Ruchè di Castagnole Monferrato (D.O.C.G Ruchè di Castagnole Monferrato) è riferita al vino rosso prodotto nell’intero territorio dei seguenti comuni in provincia di Asti: Castagnole Monferrato, Grana, Montemagno, Portacomaro, Refrancore, Scurzolengo e Viarigi.

Il vino a D.O.C.G Ruchè di Castagnole Monferrato deve essere ottenuto da uve provenienti dai seguenti vitigni:

  • Ruchè: minimo 90%
  • Barbera e Brachetto, da soli o congiuntamente: massimo 10%

La resa massima di uva ad ettaro di vigneto in coltura specializzata per la produzione del vino a D.O.C.G Ruchè di Castagnole Monferrato ed il titolo alcolometrico volumico minimo naturale delle relative uve destinate alla vinificazione devono essere rispettivamente i seguenti:

  • resa uva per 9 ton./ha.
  • titolo alcolometrico minimo naturale 11,50%

A tali limiti, anche in annate eccezionalmente favorevoli, le rese dovranno essere riportate, purché la produzione non superi del 20% i limiti medesimi. Qualora tali limiti vengano superati, tutta la produzione non avrà diritto alla denominazione di origine controllata.

La resa massima dell’uva in vino finito, pronto per il consumo, non deve essere superiore al 70% e a litri 6.300 per ettaro. Qualora superi questo limite, ma non il 75%, l’eccedenza non ha diritto alla denominazione di origine controllata; oltre il 75% decade il diritto alla denominazione di origine controllata per tutto il prodotto.

.

Caratteristiche dei vini al consumo

I vini a D.O.C.G Ruchè di Castagnole Monferrato, all’atto dell’immissione al consumo, devono avere le seguenti caratteristiche:

  • colore: rosso rubino con leggeri riflessi violacei talvolta anche tendenti all’aranciato
  • odore: intenso, persistente, leggermente aromatico, fruttato, anche speziato con adeguato affinamento
  • sapore: secco, rotondo, armonico, talvolta leggermente tannico, di medio corpo, con leggero retrogusto aromatico, talvolta con sentori di legno
  • titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,50% vol.
  • acidità totale: 4,0 g/l
  • estratto non riduttore minimo: 21,0 g/l.

.

Produttori

CANTINE SANT’AGATA (Scurzolengo – AT)

Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG “Genesi”

Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG “Pro Nobis”

Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG “‘Na Vota”

Ruchè di Castagnole Monferrato DOCG “Il Cavaliere”

.

 

DISCIPLINARE

Download

D.O.C.G. Ruchè di Castagnole Monferrato.pdf

Download

 

Lascia un commento