D.O.C.G. Castel del Monte Bombino Nero

La Denominazione di Origine Controllata e Garantita Castel del Monte Bombino Nero (D.O.C.G. Castel del Monte Bombino Nero) è riferita a vini prodotti nella zona della Puglia che comprende il territorio comunale di Minervino Murge e in parte i territori comunali di Andria, Corato, Trani, Ruvo, Terlizzi, Bitonto, Palo del Colle e Toritto e completamente l’isola amministrativa D’Ameli del comune di Binetto.

.

I vini a D.O.C.G. Castel del Monte Bombino Nero devono essere ottenuti da uve provenienti dai seguenti vitigni:

  • Bombino Nero: minimo 90%
  • concorrere alla produzione di detto vino, da sole o congiuntamente, anche le uve di altri vitigni a bacca nera non aromatici, idonei alla coltivazione nella regione Puglia per la zona di produzione omogenea “Murgia Centrale” in misura massima del 10%

.

La resa massima di uva a ettaro ammessa per la produzione dei vini D.O.C.G. Castel del Monte Bombino Nero non deve essere superiore a 12 ton. in coltura specializzata e le uve destinate alla vinificazione devono assicurare al vino un titolo alcolometrico volumico naturale minimo di 11,00% vol.

.

La resa massima dell’uva in vino finito non deve essere superiore al 70%. Qualora superi questo limite, ma non il 75%, l’eccedenza non ha diritto alla denominazione di origine controllata e garantita. Oltre il 75% decade il diritto alla denominazione di origine controllata e garantita per tutto il prodotto.

 

.

Caratteristiche dei vini al consumo

I vini a D.O.C.G. Castel del Monte Bombino Nero all’atto dell’immissione al consumo, devono avere le seguenti caratteristiche:

  • colore: rosato più o meno intenso
  • odore: caratteristico, delicato, fruttato
  • sapore: asciutto, armonico
  • titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,00% vol.
  • acidità totale minima: 4,5 g./l.
  • estratto non riduttore minimo: 16 g./l.
  • zucchero riduttore residuo: non superiore a 10,0 g./l.

.

Produttori

LA CANTINA DI ANDRIA (Andria – BT)

.

DISCIPLINARE

Download

D.O.C.G. Castel del Monte Bombino Nero.pdf

Download

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *